RSS

NESSUNO SI SALVA DA SOLO

15 Nov

E’ un film quello che scivola nella mente del lettore mentre legge l’ultima fatica della Mazzantini. Un racconto preciso e puntuale di quella che è la fine di un amore, che era inizato sotto il migliore degli auspici. Gaetano e Delia, ormai separati, in compagnia di un fardello di ricordi non tutti piacevoli, ma sicuramente loro, si ritrovano una sera a cena assieme. La scena costituisce lo sfondo su cui l’autrice tesserà il tracciato, il percorso, che ha portato i due dall’amore folle al disinnamoramento. Più volte, attraverso le parole o i pensieri dei due o del narratore, con un linguaggio crudo e talvolta anche esasperato, l’autrice indaga su come si sia arrivati fino a quel punto, dov’è che la loro storia si è incagliata, dove le falle che li hanno condotti all’epilogo. Le risposte arriveranno, e arriveranno congiuntamente alle riflessioni che, man mano, prenderanno forma nella testa del lettore, che inevitabilmente si cala in quei personaggi, fino a comprendere come sia difficile distruggere una storia con un niente. I malumori, la pigrizia, la routine: fili di ghiaccio che non si è capaci di sciogliere, portano inevitabilmente alla fine. Per cui chi ama davvero deve scongiurare questo pericolo. E la Mazzantini, senza mai dircelo, ci spiega esttamente come.

Advertisements
 
2 commenti

Pubblicato da su 15 novembre 2011 in Recensioni

 

2 risposte a “NESSUNO SI SALVA DA SOLO

  1. annitapoz

    18 novembre 2011 at 19:14

    Bella questa recensione!

     
  2. A casa di Palma

    18 novembre 2011 at 21:16

    😉 Sono contenta ti piaccia, è un libro “particolare”, meritava qualche parola in più..

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: