RSS

UN NUOVO MODO DI VIAGGIARE: IL COUCHSURFING

27 Lug

Premetto che non lo farei mai. Né mai cederei il nostro divano ad un estraneo: su quello che, ormai, più che un elemento di arredo, è un pezzo di famiglia, con cui condividiamo quasi ogni attività, intima e sociale, alimentare, pisolinica, ludica e chi più ne ha più ne metta, non potrei mai accettare di vederci ronfare qualcuno che non sia strettamente di famiglia. Eppure, pare che la cosa stia riscuotendo un successo planetario: chi ha un divano, lo mette a disposizione di altri viaggiatori solitari che per lavoro, vacanze, studio o altro, transitano in quella zona. Viceversa, chi deve recarsi in qualunque parte del mondo per le ragioni più disparate, può cercare un divano su cui trascorrere la notte e un nuovo amico che glielo metta a disposizione (il divano…).

I vantaggi, a sentire chi è già ricorso a questo sistema, sono inummerevoli. Innanzitutto, non costa nulla. Poi, consente di scambiare quattro chiacchiere con un autoctono, che del nuovo paese sa mostrarti sfaccettature e visuali completamente avulse dalle mappe turistiche, consentendoti di conoscere una realtà ben più autentica ed originale. Poi, la possibilità di fare amicizia con gente affine. Poi, qualche volta …ma solo qualche volta… un fortuito incontro con l’anima gemella. Perchè, invece, chi ha incontrato un serial killer non l’ha più potuto raccontare…  😉

Comunque, bando alle ciance, chi voglia saperne di più, conoscere le località in cui sono “ubicati” i divani, avere informazioni sui loro proprietari ecc, può dare un’occhiata al sito http://www.couchsurfing.org/?default_language=it , oppure acqusitare Cosmopolitan di questo mese, che per solo 1 € da’ in regalo anche un piccolo deodorante della Dove, e contiene tante tante testimonianze dirette sull’argomento.

Beh, che aggiungere? Se doveste partire, fatemelo sapere: almeno, se poi doveste sparire, sapremmo da dove far partire le ricerche. Saluti e baci..

Annunci
 
2 commenti

Pubblicato da su 27 luglio 2011 in Vacanze, dove?

 

Tag:

2 risposte a “UN NUOVO MODO DI VIAGGIARE: IL COUCHSURFING

  1. Ines

    27 luglio 2011 at 20:25

    Ma a me, anzi a noi, lo lasci il tuo divano? 😉

     
    • a casa di palma

      28 luglio 2011 at 05:10

      Ma cara.. mica sei una perfetta sconosciuta! Ti conosco da 20 anni.. 😦

       

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: