RSS

MARE, PROFUMO DI MARE. IL SALENTO

24 Giu

Diciamolo: siamo fortunati. Abbiamo chilometri e chilometri di coste che farebbero invidia a qualunque altro Paese. E ce ne sono alcuni che meritano decisamente più di altri.

Oggi facciamo un salto nel Salento, e più precisamente a Castro, ridente cittadina non troppo lontana da Otranto, Santa Cesarea. Per chi l’ha visto, è il posto in cui è stato ambientato lo sceneggiato “Il giudice Mastrangelo”, con Diego Abatantuono e Alessia Marcuzzi. Quidni, per chi vuol farsene un’idea, cerchi qualche brano della soap su Youtube.com e …goda.

Proprio lì a Castro c’è un luogo dove poter serenamente soggiornare: si chiama Hotel Degli Ulivi, ed è collocato a metà, tra il mare e il piccolo e deliziosissimo borgo storico, con tanto di meraviglioso castello. A conduzione familiare, sarete coccolati e ben serviti! Dalle piccole verandine della vostra camera, potrete gustarvi albe e tramonti sul mare, lasciando correre lo sguardo anche verso le colline che fanno da sfondo dalla parte opposta e che fanno assomigliare questa perla dell’Adriatico ad un suggestivo presepe.

Il tuffo a mare sarà indimenticabile, perchè pur trattandosi di scogliere, sono dotate di comode scalette che vi condurranno fin dentro l’acqua. E credetemi se vi dico che l’immagine che ho inserito non rende pienamente giustizia..

Un consiglio: se arrivate fin lì, dopo un paio di giorni di totale relax, muovete le chiappe, perchè il Salento merita di essere visto. Tutto. E da Castro, quasi tutto il Salento è a portata di mano.

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 24 giugno 2011 in Vacanze, dove?

 

Tag: , , , , , , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: